Tablet cinesi economici: I migliori (PARTE 2)

, , Comment closed

Continua la carrellata di tablet cinesi economici: funzionali, affidabili e per tutte le tasche. Ecco gli altri modelli.

tablet cinesi economiciA seguito del successo del primo articolo abbiamo deciso di presentare anche la seconda parte in tempi brevi. E così eccoci pronti per la presentazione di due nuovi modelli low – cost. Parliamo sempre di  tablet cinesi economici. Partiamo subito con il primo device del giorno, ossia il Hannspree SN1AT71W, nome piuttosto difficile da pronunciare ma se abbiamo deciso di citarlo avremo le nostre buone ragioni. Innanzitutto il primo punto a suo favore è lo schermo da 10 pollici, da 1280*800 pixel. E’ sicuramente un gradino più in altro dei modelli presentati nella prima parte dell’articolo. Il processore è CPU Quad-core da 1.2GHz e 1 GB di memoria RAM. La memoria interna da 16 GB è espandibile fino a 32 GB grazie all’impiego di scheda MicroSD. Da segnalare sono le fotocamere, doppie, ossia anteriore e posteriore da 0.3 e 2 megapixel. Batteria da 6000 mAh, e sistema operativo Android 4.1, che permette l’accesso al Play Store. (Funzionalità che va precisata perché alcuni modelli non hanno l’accesso allo Store, il che significa avere un modello con un pesante deficit). Il prezzo aggiornato si aggira intorno a 130 euro. Per sapere il prezzo giusto consultate il banner a fondo articolo. (A volte su alcuni prodotti, e i tablet cinesi economici non fanno eccezione, i prezzi possono variare anche quotidianamente).

Passiamo ora al secondo e ultimo modello del giorno. (Tranquilli ne seguiranno altri). Continuando a stare in ambito di tablet cinesi economici parliamo del Cube Talk 79 U55GT  da 7.9 pollici, marca che abbiamo già conosciuto e per la quale abbiamo una sera simpatia. Il display è capacitivo da 5 punti e 1024*768. Memoria RAM da 1GB, con 16 GB di memoria interna espandibile con MicroSD. Quad-core da 1.2GHz  e inoltre doppia fotocamera da 5 e 2 MP. Android 4.2 con accesso allo Store. Prezzo? Sotto i 200 euro! MA per verificare l’attuale quotazione vedi il banner qui sotto.

Sperando di aver soddisfatto la vostra sete di tablet cinesi economici, vi diamo appuntamento alla prossima puntata!