Tablet Cinesi? PIPO P4 PRESENTE!

, , Comment closed

Ancora tablet cinesi. Con i suoi quasi 9 pollici il Pipo P4 affascina e sorprende. Conosciamolo insieme scoprendone tutte le caratteristiche tecniche

tabet cinesiPerché i rumori nella notte attirano di più la nostra attenzione? Perché arrivano dopo un periodo di silenzio! Ecco perché siamo fiduciosi che anche questo articolo dopo circa 10 giorni dalla pubblicazione dall’altro avrà un notevole successo tra il nostro pubblico. Il PIPO P4, tablet di cui parleremo oggi avrà un importante eco anche nei prossimi mesi ne siamo certi. Cosa caratterizza questo tablet?

Ha qualcosa di diverso rispetto a tutti gli altri tablet cinesi di cui abbiamo parlato in passato? Scopriamolo insieme analizzandone le principali caratteristiche tecniche. Iniziamo dicendo che in passato abbiamo già parlato di PiPo e ci siamo sempre trovati molto bene con i tablet cinesi prodotti da questa azienda. E così eccoci qui a parlare di PiPo P4 un nuovo tablet android con un display da 8.9 pollici PLS con una risoluzione da 1920*1200 pixel.

Oltre all’aspetto esterno e del design ciò che sorprende è il cuore di questo device. Con il suo CPU Rockchip RK3288 Quad-Core da 1.8 GHz basato su Cortex A17 raggiunge delle prestazioni invidiabili. Tutto questo grazie anche alla memoria RAM di 2GB. La memoria interna è di 16 GB. Per quanto riguarda la connettività ha le funzioni che generalmente troviamo in tutti i tablet cinesi ossia WiFi e Bluetooth. Le fotocamere sono rispettivamente da 2 e 8 megapixel.

Una parola in più va spesa sul nuovo chipset Rockchip che pare in grado di dare una buona resa grafica 3D grazie al supporto OpenGL ES 3.0, H.265 e DirectX 11. Probabilmente l’ultima frase risulterà di difficile comprensione per i più inesperti, ma non preoccupatevi con Tablet Cinesi diventerete esperti anche nel riconoscere i vari componenti hardware. Il prezzo di questo gioeillino è di 160 dollari.

Tutto sommato per quella cifra non si può chiedere di più.